Simonetta Agnello Hornby è nata a Palermo nel 1945. Cittadina italiana e britannica, vive a Londra dal 1972, dove ha svolto la professione di avvocato dei minori e magistrato part-time, presidente per otto anni del Tribunale di Special Educational Needs and Disability.
Dopo il suo esordio con “La Mennulara” (Feltrinelli, 2002; 2019, nuova edizione accresciuta), ha pubblicato per Feltrinelli: La zia marchesa (2004), Boccamurata (2007), Vento scomposto (2009), La monaca (2010), La cucina del buon gusto (con Maria Rosario Lazzati, 2012), Il veleno dell’oleandro (2013), Il male che si deve raccontare (con Marina Calloni, 2013), Via XX Settembre (2013),Caffè amaro (2016), Nessuno può volare (2017; da cui è tratto il docu-film omonimo girato con il figlio George Hornby per LaEffe) e, con Massimo Fenati, la graphic novel de La Mennulara (2018). Nel 2016 il presidente della Repubblica le ha conferito l’onorificenza dell’Ordine della Stella d’Italia nel grado di Grande Ufficiale.
Nel 2018 ha ricevuto la Stella di Sant’Alessio per Nessuno può volare e il premio Penna d’Oro.

EVENTO IN CORSO:
Punto pieno

Padova Fiere – Padiglione 11 – Sala A - 16:00 - 01/10/2021
Simonetta Agnello Hornby è nata a Palermo nel 1945. Cittadina italiana e britannica, vive a Londra dal 1972, dove ha svolto la professione di avvocato dei minori e magistrato part-time, presidente per otto anni del Tribunale di Special Educational Needs and Disability. Dopo il suo esordio con “La Mennulara” (Feltrinelli, 2002; 2019, nuova edizione accresciuta), […]

EVENTO PASSATO: Rosie e gli scoiattoli di St. James

Università degli Studi di Padova, Palazzo del Bo – Aula Magna - 16:00 - 06/10/2018
Con il patrocinio e contributo di In collaborazione con