Dal 2001 al 2007 è stato Segretario della sezione Sociologia della Religione dell’Associazione Italiana di Sociologia (AIS). Dal 2013 è stato presidente del corso di laurea magistrale in Sociologia, e ne ha promosso la trasformazione. Da gennaio 2016 è membro del Consiglio per le relazioni con l’islam italiano presso il Ministero dell’Interno. Da settembre 2016 è membro della Commissione di studio sulla radicalizzazione jihadista presso la Presidenza del consiglio dei ministri. Prima di entrare nel mondo accademico, ha svolto attività giornalistica come giornalista professionista (dal 1981) e come operatore sociale e sindacale, svolgendo nel contempo attività di ricerca. E’ stato per molti anni editorialista dei quotidiani regionali del gruppo Espresso-Repubblica (e lo è oggi del “Corriere della sera – Corriere del Veneto”, dove tiene anche il blog “ApertaMente”, e del “Corriere Imprese”. Specializzato nello studio dei fenomeni migratori, in sociologia delle religioni, e in studi sul mutamento culturale e politico in Europa, con particolare attenzione al pluralismo culturale e religioso, e in specifico alla presenza dell’islam.

EVENTO PASSATO: “Spaesati. Del migrare e di migranti”

Centro Culturale Altinate San Gaetano - 21:00 - 07/10/2018
Spaesati. Del migrare e di migranti Lezione-concerto di e con Stefano Allievi, Erica Boschiero e Sergio Marchesini “Spaesati. Del migrare e di migranti” è una lezione-concerto sul tema della mobilità e delle migrazioni, del passato e di oggi, messe a confronto in un...

EVENTO PASSATO: Punti di vista. La realtà tra poesia e sociologia

Caffè Pedrocchi, Padova – Sala Rossini - 17:30 - 03/10/2018
“Punti di vista. Sociologia delle cose, e di altre cose” è il titolo dell’ultima silloge poetica di Stefano Allievi, professore di sociologia al Bo, pubblicata da Ronzani Editore. E già nel titolo mostra il legame tra i due ‘punti di...

EVENTO PASSATO: L’islam come metafora

Università degli Studi di Padova, Palazzo del Bo – Aula Nievo - 17:30 - 05/10/2017
Lectio Magistralis - In occasione dell’uscita del volume “Il burkini come metafora” Il burkini è un costume da bagno che veste completamente il corpo della donna, tranne volto, mani e piedi. Ma a partire dalla polemica nata in Francia nell’agosto 2016,...