Laureato in Scienze Agrarie a Bologna nell’Ottobre 1985 con 110 e lode con una tesi di laurea su un modello econometrico del commercio internazionale delle materie prime agricole, nel 1986 viene ammesso al corso di Ph.D. della University of California Berkeley, Department of Agricultural and Resource Economics. Gradualmente, dall’economia agraria i suoi interessi si estendono alla macroeconomia, all’econometria applicata E ALLECONOMIA DELLO SVILUPPO.

A Berkeley lavora come research assistant con George Akerlof, Gordon Rausser, Andrew Rose e Brian Wright. Nel Maggio 1988 ottiene il Master of Arts presso il Department of Statistics, mentre nel Dicembre 1989 ottiene il Ph.D. difendendo una tesi sulle interrelazioni tra moneta, tassi di cambio e prezzi delle commodities.

Nel 1988 vince il concorso da ricercatore (SSD: Statistica) presso l’Università di Urbino, Facoltà di Economia e Commercio, dove prende servizio il 1 aprile 1989. Nel 1992 vince il concorso da professore associato (SSD: Economia politica) (commissione presieduta dal prof. Paolo Sylos Labini) e viene chiamato all’Università di Bologna, Facoltà di Scienze Statistiche, sulla cattedra di Teoria e politica dello sviluppo economico. Nel 1999 vince il concorso da professore ordinario (SSD: Economia dello sviluppo) (commissione presieduta dal prof. Franco Volpi), e nel 2000 viene così chiamato nel ruolo di professore ordinario di economia politica e dello sviluppo presso la Facoltà di Scienze Statistiche dell’Università di Bologna.

Attualmente è Presidente della Fondazione Istituto di ricerca “Carlo Cattaneo”, un istituto di ricerca sociale, economica e politica con sede a Bologna, per il quadriennio 2016-2019.

EVENTO PASSATO: Presenta “Il cappellano” di Klaus Mann

Comune di Padova – Palazzo Moroni, Sala Anziani - 16:00 - 06/10/2018
L’episodio mai girato di “Paisà” di Roberto Rossellini Dopo avere partecipato alla Seconda guerra mondiale in Italia come soldato statunitense, Klaus Mann si fermò a Roma dove, a partire dall’estate del 1945, lavorò con Roberto Rossellini e altri alla sceneggiatura di...