Alberto Cristini è nato a Rovigo . Riprende a dipingere nel 1989 dopo aver iniziato da giovanissimo. Alla pittura affianca la passione per scultura e la scrittura.

Ha inventato la nuoto pittura con cui si diverte ad attraversare laghi o bracci di mare con uno speciale cavalletto completando opere dal titolo ” cornici d ‘ acqua” .

Alcune sue sculture sono presenti in spazi pubblici in Italia ed all ‘ estero , per esempio al Museo Italo – Americano di San Francisco

Gli ultimi lavori fanno parte della serie “Opere in corso”.

Periodo di transizione sia nell ‘ utilizzo di tecniche diverse che dei soggetti. La materia, in questo caso , gessi e stucchi viene lavorata quasi tridimensionalmente per avvicinarsi alla scultura. Soggetti sfumati per un volo immaginario dove in qualche caso il colore non e’ il protagonista, ma lo e’ il segno, per un disegno quasi primitivo.

Alla passione per la pittura e scultura unisce quella per le poesie e racconti per ragazzi. Ha pubblicato:

  • Gocce d’acqua e luce (2008)
  • Camminare sulle parole (2011)
  • Pagine controvento (2015)
  • Poesie del giorno prima (2016)
  • Le avventure di gatto Tomeo (2015)
  • Gatto Tomeo, Nello e la valle dei colori (2015)
  • Una corsa verso il mare (2016)
    • Il mondo di gatto Tomeo (2017)
    • Tomeo, la Luna e altri racconti (2017)
  • Casa dolce casa, Spinotto (2018)
  • Ruote alate( 2018)
  • Un Mondo Sommerso ( 2018)

EVENTO PASSATO: Un mondo sommerso

Libreria Zabarella - 16:00 - 06/10/2018