Federica Manzon è nata nel 1981 a Pordenone e vive un po’ a Milano e un po’ a Trieste. Laureata in Filosofia contemporanea, è redattrice di  Nuovi Argomenti e nel 2011 il suo secondo romanzo Di fama e di sventura ha vinto il Premio Rapallo Carige per la donna scrittrice ed è entrato nella cinquina finalista del Premio Campiello. Attualmente editor della Narrativa Straniera a Mondadori, collabora anche con il quotidiano Il Piccolo.

EVENTO PASSATO: La nostalgia degli altri

Libreria Feltrinelli – Padova - 11:00 - 08/10/2017
Lizzie è volubile, egoista e piena di fascino, una dittatrice nata, circondata da una fama temeraria fin dall’adolescenza a Trieste. Adrian è timido, maldestro, incapace di fare una mossa audace, eppure animato da desideri pericolosi. Lavorano all’“acquario”, una società d’intrattenimento...