Giulio Osto, nato a Padova, attualmente vive a Torreglia: “La Perla” dei Colli Euganei, ed è fondamentalmente un homo viator, “affetto” da grande curiosità e creatività, poliedrico e versatile.

Presbitero della Diocesi di Padova dal 2006, attualmente svolge il suo ministero pastorale di “don” nella zona euganea-termale sia a livello parrocchiale, in particolare nella parrocchia di Torreglia e dintorni, sia territoriale con una particolare attenzione per le iniziative culturali, il dialogo ecumenico e interreligioso, le dimensioni antropologiche dell’esperienza e la formazione. Ideatore di percorsi e suggeritore di esperienze, tiene conferenze, conduce visite guidate e promuove occasioni di crescita spirituale. Professore e scrittore, ha studiato teologia a Roma presso la Pontificia Università Gregoriana e a Padova alla Facoltà Teologica del Triveneto dove è attualmente “prof.”, docente di teologia fondamentale. I suoi ambiti di maggiore interesse sia accademico sia personale riguardano l’analisi dei linguaggi, la riflessione estetica e la mediazione culturale.

Oltre ad articoli di vario genere, ha pubblicato i libri: Un pentagramma teologico. Musica e teologia nella Cantata 140 di J. S. Bach (Messaggero, 2010); Diversamente credenti. Un aperitivo tra cristiani e atei (Tau, 2012); Gocce di benedizione. Una frase al giorno dona misericordia tutt’intorno (Effatà, 2015). Ha ideato la collana Experience Book con il fortunato libro: Il labirinto della vita. Un viaggio spirituale nel Giardino di Valsanzibio (1^ Edizione, Proget 2015 – 2^ Edizione, riveduta e ampliata e tradotta in tre lingue, Proget 2016).

Ha seguito la promozione dell’8^ Edizione del Premio di poesia San Sabino, uno dei concorsi letterari più significativi dei Colli Euganei organizzato dalla Parrocchia di Torreglia, del quale ha curato l’Antologia insieme a S. Valentini: Parola e Mistero. Premio San Sabino, Ottava Edizione (Proget, 2015).

Ai Colli Euganei, oltre al volume su Valsanzibio, ha dedicato come co-autore, insieme a Lucia Marchesi e Patrizia Paradisi, il libro: Cantiamo Torreglia. Una poesia di Niccolò Tommaseo (Proget, 2016), altro esempio di Experience Book.  Collabora con diverse riviste, tra le quali Dall’Alba al Tramonto, Servizio della Parola e, ovviamente, Euganeamente.

EVENTO PASSATO: Experience Book

Parco Letterario® Francesco Petrarca e dei Colli Euganei - 16:00 - 16/09/2018
Giulio Osto racconta gli Experience Book su Torreglia. Ore 16.00 ritrovo alla chiesa di San Sabino a Torreglia e partenza della passeggiata con l’autore con le poesie di Tommaseo, Pimbiolo e Barbieri. Esclusiva apertura di Villa Abate Barbieri - Verson con visita...