Giancarlo Pavan, musicista eclettico, noto contrabbassista jazz italiano tra i più quotati in carriera dal 1980, ma esecutore di musica antica, direttore d’orchestra, arrangiatore e compositore. Ha calcato i palcoscenici più prestigiosi del mondo come jazzista e musicista classico, suonando con importanti gruppi, solisti e personaggi famosi del panorama internazionale. Ha registrato oltre 70 dischi e partecipato a oltre un migliaio di concerti.
Docente presso il Conservatorio di Padova, dal 2006 si dedica come cantante ed autore di canzoni a progetti importanti di comunicazione, soprattutto dei valori spirituali dell’uomo. Il suo primo disco in questo ambito “i Giorni della Creazione” basato sui testi di Genesi ha avuto molto successo e ha visto numerose esecuzioni anche in forma teatrale in particolare in ambito educativo e scolastico. Con il flautista sardo Daniele Pasini in aprile 2010 ha registrato in veste di pianista l’album “MUSIC IN PENTECOST DAY”, uno squisito saggio di improvvisazione stilisticamente trasversale, che abbraccia idealmente la cultura classico contemporanea, antica e jazzistica moderna. In questo stesso anno ha pubblicato il suo secondo lavoro come cantautore intitolato “Per TE solo io canto” con 13 brani riccamente arrangiati e testi originali. Svolge gran parte della sua attività produttiva presso il suo DOMUSARTSTUDIO in Padova, dove produce per sé e per altri, musica e prodotti multimediali di comunicazione. La fotografia è sempe stata la sua passione assieme alla montagna, l’escursionismo e soprattutto l’alpinismo.

EVENTO PASSATO: Aspettami sulla cima. Storia d’amore tra un uomo, un cane e la montagna

Auditorium Centro Culturale Altinate San Gaetano - 18:30 - 06/10/2017
Parole, musica, immagini Pochi giorni dopo la sua scomparsa, tornai in montagna, per la prima volta senza di lei, pochi passi nel bosco e poi il tintinnio della targhetta metallica che lei portava sulla pettorina da montagna, appesa al mio zaino,...