Andrea Segre è un regista televisivo e cinematografico nato a Dolo, Venezia. Nei suoi film e documentari ha dato ampio spazio al tema delle migrazioni. Dopo i pluripremiati Marghera Canale Nord (2003), Come un uomo sulla terra (2008) e Il sangue verde (2010), ha accantonato lo stile documentaristico per dirigere il lungometraggio Io sono Li (2011, presentato alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e che nel 2012 è valso alla protagonista, Zhao Tao, il David di Donatello per la migliore attrice).

Tra le sue ultime opere successive occorre citare il documentario Mare chiuso (2012), la pellicola La prima neve (2013), i documentari Come il peso dell’acqua (2014) e I sogni del lago salato (2015) e il film L’ordine delle cose (2017). Fondatore di ZaLab, con cui produce documentari e laboratori di video partecipativo, è inoltre autore del testo FuoriRotta. Diari di viaggio (2015) e del romanzo La terra scivola (2017). Tra i suoi ultimi lavori si segnalano i docufilm Il pianeta in mare (2019), Molecole (2020) e Welcome Venice (2021).

EVENTO IN CORSO:
Welcome Venice

Padova Fiere – Padiglione 11 – Sala A - 21:00 - 30/09/2021
Andrea Segre è un regista televisivo e cinematografico nato a Dolo, Venezia. Nei suoi film e documentari ha dato ampio spazio al tema delle migrazioni. Dopo i pluripremiati Marghera Canale Nord (2003), Come un uomo sulla terra (2008) e Il sangue verde (2010), ha accantonato lo stile documentaristico per dirigere il lungometraggio Io sono Li […]

EVENTO PASSATO: Per cambiare l’ordine delle cose

Palazzo della Ragione – Padova - 18:30 - 03/10/2017
Partendo dal film "Ordine delle cose" di Andrea Segre, dibattito sulle condizioni esistenziali di chi migra e di chi si trova a confrontarsi con il fenomeno delle migrazioni   [av_notification title='ATTENZIONE' color='red' border='' custom_bg='#444444' custom_font='#ffffff' size='large' icon_select='yes' icon='ue81f' font='entypo-fontello' admin_preview_bg=''] Per motivi organizzativi...