Daniela Borgato
con Nicoletta Masetto

Libreria IBS + Il Libraccio

Data: gio 04 ottobre 2018

Orario:

17:00


Appena stampato per i tipi delle Edizioni Messaggero Padova, il volume è la struggente raccolta di quaranta poesie inedite che danno limpida voce alle migliaia di giovani soldati morti nella Grande Guerra tra il 1915-1918. Fonte di ispirazione gli scritti (reali) di madri, padri e parenti di un piccolo paese di contadini nel padovano che chiedevano al cappellano militare notizie di “vita o di morte” dei loro figli al fronte. Ne erano partiti un centinaio, pochi tornarono vivi. Daniela Borgato ha avuto tra le mani questi scritti, ne ha ricostruito le storie e ha lasciato che ne fluisse vita. Le quaranta poesie sono quaranta storie diverse. Ogni poesia porta come sottotitolo una data: è il giorno, mese, anno in cui realmente uno dei militari del suo paese è morto

con prefazione di Domenico Quirico

Con:

Daniela Borgato

Ama indagare il passato, scrivere storie e condividerle, è insegnante e giornalista. Il libro “Di sangue incolpevole” è una raccolta di versi dove racconta le storie di giovani soldati morti nella Grande Guerra; la fonte di ispirazione sono gli scritti...
Leggi di più

e

Nicoletta Masetto

Fin da piccola ama scrivere e inizia a 19 anni a collaborare per un quotidiano. Questa collaborazione durerà per  quasi trent’anni durante il quale si occupa di tutti i tipi di notizie. Ha cercato di dare voce a chi l’aveva...
Leggi di più


Calcola il percorso