Andrea Crisanti e Riccardo Iacona

Padova Fiere – Padiglione 11

Data: dom 04 ottobre 2020

Orario:

11:00


Per partecipare all’evento è richiesta l’iscrizione
(posti disponibili max 800)

 

 

Riflessioni partendo dal libro “Mai più eroi in corsia”

COSA È ANDATO STORTO NELLA GESTIONE DELLA PANDEMIA CHE HA TRAVOLTO IL NOSTRO PAESE? E, SOPRATTUTTO, E PERCHÉ? UN VIAGGIO NELLE PIEGHE, E CREPE, DEL SISTEMA SANITARIO “PIÙ BELLO DEL MONDO” (COVID PERMETTENDO)

LA CRONACA DI TUTTO QUELLO CHE È SUCCESSO DURANTE I TERRIBILI GIORNI DELLA PANDEMIA UNITA ALLE TESTIMONIANZE STRUGGENTI DEI PROTAGONISTI, IL CONFRONTO COI PAESI EUROPEI, LE POSSIBILI SOLUZIONI

Un viaggio dentro l’inferno della pandemia: le cronache di questi mesi, dal 21 febbraio del 2020, quando improvvisamente con il paziente 1 di Codogno scopriamo di avere il Coronavirus in casa, si mescolano alle voci e alle testimonianze struggenti dei protagonisti, dei medici di base e negli ospedali, degli infermieri, dei parenti delle vittime, ma anche alle analisi degli esperti, di chi aveva avvisato dei rischi e che non è stato ascoltato per tempo. Perché, in fondo, le domande che ci perseguitano da mesi sono queste: c’è una quota di morti, di lutto e di sofferenza aggiuntiva, che dipende strettamente dalle nostre responsabilità, da come ci siamo comportati e che ci saremmo potuti evitare? Come mai i servizi sanitari delle Regioni colpite hanno agito in modo così diverso? C’è qualcuno che ha fatto meglio degli altri, in Italia e nel mondo? Quello che ne viene fuori non è semplicemente un atto di accusa verso il nostro sistema sanitario o verso le Regioni che si sono fatte trovare impreparate, ma una riflessione attenta sulle fragilità strutturali e sulle indecisioni e le incurie della politica. Fare i conti con tutto quello che ha funzionato e tutto quello che è andato storto significa non necessariamente additare dei colpevoli, ma cercare soluzioni efficaci per il futuro. Perché ci potrebbe essere una seconda ondata e perché potremmo affrontare altre emergenze sanitarie. E perché in un Paese che funziona bene l’eroismo dei singoli non basta. Non può più bastare.

Con:

Andrea Crisanti

Andrea Crisanti e’ Direttore del Dipartimento di Medicina Molecolare dell'Università di Padova e del Laboratorio di Virologia e Microbiologia dell'Università AO di Padova. Recentemente rientrato in Italia dall’Imperial College di Londra dove è professore di parassitologia molecolare (attualmente in aspettativa)....
Leggi di più

e con

Riccardo Iacona

Reporter, autore e conduttore di Presadiretta (Rai3) Romano, si laurea in discipline dello spettacolo alla Facoltà di Lettere e Filosofia all’Università degli Studi di Bologna ed esordisce nel cinema in qualità di aiuto regista. Alla fine degli anni 80, inizia la...
Leggi di più


Calcola il percorso