Marcello Fois
con Alessandro Zaccuri

Palazzo Moroni, Sala Paladin

Data: dom 06 ottobre 2019

Orario:

16:00


Marcello Fois, attraverso questo suo romanzo edito da Einaudi, ci porta indietro nel tempo alla Grande Guerra, attraverso la narrazione di un rapporto d’amicizia tra due uomini di classi sociali, ma non solo anche di caratteri diversi: Pietro figlio dei servi e Paolo dei padroni, immergendoci nella fede nei suoi molteplici significati.
Pietro e Paolo sono cresciuti in simbiosi con la natura in una Sardegna probabile metafora “dell’abbandono di ogni razionalità”.
Arriva un momento in cui Paolo viene chiamato alle armi e Pietro decide quindi di arruolarsi anche lui come volontario per non abbandonarlo tutto questo fino ad un mattino di gennaio in cui si troveranno davanti ad una scelta per cui tradirsi o salvarsi significa lo stesso.

 

Con:

Marcello Fois

Marcello Fois, scrittore, vive a Bologna da molti anni. Laureato in Italianistica, è un autore prolifico, non solo in ambito letterario, ma anche nel campo teatrale, radiofonico e della fiction televisiva. Esordisce nel 1992 con il romanzo Picta, vincitore del...
Leggi di più

e

Alessandro Zaccuri

Dopo la laurea nel 1986 in Lettere classiche alla Cattolica, dal 1992 è giornalista professionista. Ha lavorato, tra l’altro, al mensile «Millelibri»e dal 1994 è al quotidiano “Avvenire”, dove si occupa in particolare di letteratura. Tra il 2005 e il 2011...
Leggi di più


Calcola il percorso