Andrea Panzavolta (Forlì, 1971) – Dopo gli studi classici si laurea in giurisprudenza all’Università di Bologna. Allievo di Umberto Curi, è giornalista pubblicista. I suoi principali interessi di studio sono la letteratura, la musica, il cinema e il teatro. Al rapporto tra cinema, filosofia e letteratura ha dedicato due volumi, Lo spettacolo delle ombre (2012) e Passeggiate nomadi sul grande schermo (2013), entrambi pubblicati da Mimesis (Milano); sull’estetica musicale ha pubblicato per Inschibboleth (Roma) i volumi Caro Herr Mozart, cari compositori (2014) e La promessa delle sirene. Filosofia dell’opera lirica (2019). Insieme a Pia Campeggiani ha curato il volume Il vangelo secondo Bergman (il melangolo, Genova 2018). Per l’editore Loescher (Torino 2018) ha redatto i lemmi per la sezione Grandi temi del pensiero del secondo e terzo volume del manuale di filosofia Il coraggio di pensare. È autore di saggi apparsi su riviste di filosofia e di critica letteraria e di libretti d’opera.

EVENTO PASSATO: La promessa delle sirene. Filosofia dell’Opera lirica

Università degli Studi di Padova, Palazzo del Bo – Aula Nievo - 19:00 - 04/10/2019
In collaborazione con Filosofia di Vita «Chi sa solo d'opera non sa niente d'opera». Questo aforisma - sotto il cui segno si svolgono gli Aperitivi Culturali, propaggine filosofica dello Sferisterio Opera Festival di Macerata - bene compendia la 'chiave musicale' dei...

EVENTO PASSATO: Quant’è vero Dio

Palazzo Moroni, Sala Anziani - 19:00 - 05/10/2018


EVENTO PASSATO: Il mondo secondo Bergman

Sala Carmeli - 19:00 - 04/10/2018
Il mondo secondo Bergman - Storia di un capolavoro mancato Con Umberto Curi In collaborazione con Associazione Filosofia di Vita

EVENTO PASSATO: Denaro, Valore, Lavoro nella società contemporanea con il pensiero del filosofo-sociologo Georg Simmel

Paggiarin Costruzioni Metalliche - 17:00 - 24/09/2017
Il filosofo Valagussa dialoga con il giornalista Andrea Panzavolta in merito al pensiero del filosofo e sociologo tedesco Georg Simmel che ha assunto una grande importanza, in particolare nell’ambito della sociologia fenomenologica, tanto da essere definito come “il più contemporaneo...